Tony Iommi Biografia

Tony Iommi è sinonimo di heavy rock, i suoi riff oscuri innovativi, de-tuned sono considerati il ​​progetto per centinaia di band che seguirono.

Nato il 19 febbraio 1948 a Birmingham, in Inghilterra, Tony mancino ha preso la chitarra dopo essere stato ispirato da artisti del calibro di Hank Marvin & the Shadows da adolescente. Nel 1967, aveva suonato con diversi gruppi rock basati sul blues, uno dei quali si è evoluto in Polka Tulk (poi Terra), con il bassista Terry “Geezer” Butler, il batterista Bill Ward e il cantante John “Ozzy” Osbourne.
La carriera musicale di Iommi è stata quasi deragliata prematuramente a causa di un orribile incidente in una fabbrica di lamiera, quando una macchina ha tagliato la punta delle dita della mano destra. Depresso e immaginando che i suoi giorni di suonare la chitarra fossero dietro di lui, un amico lo ha trasformato nel chitarrista Django Reinhardt (che ha perso l’uso di due dita in un accidente da zingaro caravan), ispirando Tony a dare il sei corde un altro, con punte di plastica morbida attaccato all’estremità delle dita.
Poco dopo, Iommi ricevette un’offerta allettante per entrare nella band di Jethro Tull nel 1968, che accettò a malincuore. Dopo una sola esibizione con Tull (mimando la canzone “Song for Jeffrey” sullo speciale TV “Rock & Roll Circus” dei Rolling Stones), Iommi si separò da Tull per tornare ai suoi amici in Terra.
Con un’altra band che suona già in giro per l’Inghilterra con il nome di Earth, Iommi & co. furono costretti a cambiare nome, prendendo “Black Sabbath” dal titolo americano del classico film horror italiano “I Tre Volti Della Paura”.
Con il cambio di nome venne un cambiamento nella direzione musicale – la band avrebbe esplorato soggetti lirici oscuri, mentre la musica sarebbe stata ripetitiva, pesante e pesante. Nel processo, Sabbath ha creato il progetto per l’heavy metal con rilasci classici incredibilmente influenti di tutti i tempi come il loro debutto omonimo del 1970 e Paranoid, 71’s Master of Reality, 1972’s Vol. 4, e il Sabbath Bloody Sabbath del 1973. Questi album hanno sollevato i Black Sabbath in una delle migliori rock band del mondo. La chitarra di Iommi ha spinto tali standard metallici come “Black Sabbath”, “NIB”, “Paranoid”, “Iron Man”, “War Pigs”, “Into the Void” e “Children of the Grave”, che vanta alcuni dei riff di chitarra più riconoscibili nella storia del rock.

Ma dalla metà alla fine degli anni ’70, turismo costante e l’abuso di droga ha cominciato a frattura della band, portando a Osbourne, uscita nel 1979. Tuttavia, come una Fenice che rinasce dalle ceneri, i Black Sabbath nome è rinato con l’inclusione di Ronnie James Dio (RIP) alla voce, poi a destra, fuori un Arcobaleno. Ronnie ha portato un nuovo e fresco, l’angolo per la serata, e da queste sessioni di un capolavoro nato, il Cielo e l’Inferno album. Il suono di questo album, a differenza di tutto ciò che i Black Sabbath aveva fatto a questo punto. Conteneva un nuovo suono sotto la bandiera dei Black Sabbath. Questo album è stato parte del metal ripresa nel 1980, e, naturalmente, il revival dei Black Sabbath. Il Paradiso e l’Inferno costo tour dei Black Sabbath originali batterista Bill Ward, e il disegno di legge è stato sostituito molto opportunamente da Vinny Appice (quindi di Asse/Rick Derringer). Un paio di album con Ronnie e Vinny seguito (Mob Regole, Vivere Male), ma il Sabato scaletta di non rimanere stabile per molto tempo dopo.
Dopo Ronnie & Vinny sinistra per formare il Dio della band, Tony, Geezer, & Geoff Nicholls sono stati incaricati di mettere insieme un’altra incarnazione dei Black Sabbath. Dopo un paio di modifiche già, hanno deciso che volevano alcuni più stabilità, in modo da Bill Ward era convinto di tornare alla band, e la ricerca di un nuovo vocalist seguì. Alla fine si stabilì su un ex 70 rivale, Ian Gillan (Deep Purple) per gestire i cori per il giustamente chiamato Nato di Nuovo album. La scaletta non era di rimanere la stessa, come Bill Ward si inchinò fuori dal tour. Vecchio Brum amico ed ex ELO dummer Bev Bevan ha gestito la skin per il Nato di Nuovo “Tour” che durò fino alla Primavera del 1984.
1984 portò una stagione di cambiamento, come Ian Gillan da sinistra a perseguire una reunion dei Deep Purple, Black Sabbath e provato un paio di volte per lavorare con i nuovi cantanti (Dave Donato, Ron Keel), ma nulla si è materializzato da queste sessioni (che, di nuovo, incluso Bill Ward). Dopo di che, è diventato Tony quando Geezer e Bill andò a perseguire altre opzioni.
Durante questo periodo, l’originale dei Black Sabbath si è riunito per un giorno a Philadelphia il 13 luglio 1985. Questo era giocare in Live Aid, concerto di beneficenza, insieme a una sfilza di altri artisti a Philadelphia e a Londra. Questo è stato di breve durata, però, è stata solo una riunione per il giorno.
Non molto tempo dopo, Tony ha iniziato a lavorare su un album da solista, inizialmente utilizzando il cantante Jeff Fenholt, e successivamente utilizzando diverse persone tra cui tempo pal Glenn Hughes alla voce, Eric Singer (Alice Cooper/Kiss) alla batteria, così come altri come Dave Spitz, così come Sabato aitanti Geoff Nicholls. L’album, quasi completato, una lotta che ne seguì, con l’etichetta discografica. La Settima Stella album è stato originariamente destinato ad essere il primo Tony Iommi album solista, ma l’etichetta voleva un album dei Black Sabbath. Tutto questo ha causato l’album avere l’ibrido nome di “Black Sabbath con Tony Iommi”. La Settima Stella tour iniziato bene, incluso davvero una bella scenografia e spettacolo, ma rapidamente è diventato evidente che un cambiamento cantante era necessario.
Inserire Ray Gillen (RIP), che ha assunto ben presto nella Settima Stella tour. Ray era un amico di Dave, e il tour è finito bene, ha giocato per le folle di tutto il mondo. Ma quando il tour si è concluso, i pensieri rivolti al prossimo album, che ha finito per essere “The Eternal Idol”.
L’Eterno Idolo si è rivelato essere uno dei più tumultuosa parti del Sabato storia. Dotato di due cantanti, due accreditato batteristi, due bassisti (tre se si conta che i video musicali), due produttori e studios; l’album ha preso un bel percorso per il completamento. Gli spettacoli dal vivo che circonda L’Eterno Idolo inclusa la Grecia (quindi un primo tempo di Sabato stop), Sud Africa, e soprattutto centrato in giro per l’Italia. Il tour è stato di breve durata, e salvare per un unico spettacolo di beneficenza l’anno seguente, un riavvio è necessario, data la montagna di gestione e l’etichetta discografica di problemi. Ha anche segnato la prima volta dall’originale dei Black Sabbath registrare i contratti sono stati firmati nel 1969 che la band non le solite etichette. Tony Iommi ha firmato Black Sabbath e una nuova etichetta per la prima volta nella storia della band, questa volta I. R. S.
Così nel 1988, Tony e poi il cantante Tony Martin ha intrapreso ottenere alcuni credibile musicisti per sostenere la formazione e portare un po ‘ di stabilità per la band, che aveva visto un certo numero di persone e uscire in cinque anni precedenti. Portate la batteria era amico di lunga data, Cozy Powell. Accogliente era avvicinato a suonare la batteria un paio di volte in passato. Prima quando Bill Ward sinistra nel 1980, di nuovo nel 1983, quando Vinny Appice sinistra, e di nuovo a metà degli anni ‘ 80 intorno alla Settima Stella periodo. Accogliente infine approvato nel 1988, e si unì. Sessione uomo Laurence Cottle registrato il Headless Cross album, ma è stato sostituito per il tour e dopo, Neil Murray. Questo solidificato la fine degli anni ’80/primi anni’ 90 Black Sabbath linea di Tony Iommi / Tony Martin / Neil Murray / Cozy Powell / Geoff Nicholls. Il Headless Cross album e tour nonché di Tyr album e tour ha fatto molto bene e in giro per l’Europa.

Tuttavia, verso la fine di Tyr tour, i pensieri si rivolsero al fine di Ronnie James Dio era. Dopo un paio di incontri, si è deciso di riunire il Cielo e l’Inferno / Mob Regole di formazione dei Black Sabbath. Dio posteriore, Geezer indietro, Vinny Appice indietro. Con questa formazione a mettere insieme il Dehumanizer album e tour mondiale. Con brani come il Computer di Dio, TV Crimini, e la centrale elettrica “io”, l’album è stato accolto molto bene da Sabato tifosi che hanno perso la possibilità di vedere Ronnie Dio canto con il Sabato per la prima volta intorno. Un tour mondiale seguito, e si è protratta più del 1992. Il tour si è concluso a Costa Mesa, CA, dove i Black Sabbath suonato con Ozzy Osbourne, che a quel tempo spiegato di voler andare in pensione – che non è accaduto, naturalmente, ma la mostra in cui i Black Sabbath giocato per Ozzy ha segnato la fine di Dio Era Mk II, come Rob Halford, dovuto al passaggio all’ultimo minuto e cantare per i Black Sabbath, la creazione di uno dei più originali formazioni nella storia del gruppo.
Seguendo la Costa Mesa, in mostra, i pensieri rivolti a un nuovo record, e data la partenza di Dio, si è deciso di portare Tony Martin indietro. Cozy Powell era poi disponibile, così Bobby Rondinelli è stato portato a gestire i tamburi sulla Croce Fini album. Un mondo in tour, che si è conclusa con la partenza di Bobby. Per gestire alcuni concerti in Sud America, la band ha reclutato i Black Sabbath membro fondatore Bill Ward per gestire la batteria. Alcuni di questi spettacoli sono stati teletrasmessi in Sud America.
Ma, ancora una volta, la lineup è cambiato per il prossimo album, 1995 Proibito, che ha caratterizzato il ritorno di Headless Cross e Tyr lineup. Questo album non è stato accolto bene come alcuni dei precedenti sforzi, e mentre c’era un banco dietro di esso, il tour ha avuto un sacco di problemi con le annullato mostra, e di altre questioni correlate. Alla fine del tour, Tony messo fuori un “Tony Martin, era Greatest Hits I. R. S., ponendo così fine in modo che l’etichetta discografica di relazione.,
1996 vide un periodo di riposo, per avere un ripensamento, e ricaricare le batterie. Tony & Black Sabbath prossimo apparso nel 1997, si è riunito con Ozzy Osbourne per il primo tour dal 1978, su Ozzfest ’97. Spettacoli dal vivo presso il NEC di Birmingham sono stati registrati, e poi rilasciato in 1998, la “Reunion” album. L’album è venuto Black Sabbath, il primo Grammy award per il brano “Uomo di Ferro”. Ha vinto il “Best Metal Performance” nel 1999.
E anche se uno dei Sabbath album degli anni ’80 potrebbe avere probabilmente stato considerato un Tony Iommi album solista di Tony, ha pubblicato il suo primo vero album da solista nel maggio del 2000 “Iommi”. I dieci brani del disco, che è stato molto calorosamente ricevuti dalla stampa e dal pubblico, ha visto molti di rock nomi di prestito il loro talento, tra cui Henry Rollins, Dave Grohl, Billy Corgan, Phil Anselmo e Ozzy Osbourne, tra gli altri.
L’anno seguente Iommi tornati in tour con i Black Sabbath come il titolo act del 2001 Ozzfest. La band ha guadagnato una seconda nomination per il Grammy per il brano “Guidata” dall’album live “Ozzfest 2001: Secondo Millennio” che ha seguito il tour. Il tour ha anche debuttato, quindi, il nuovissimo Black Sabbath brano “Sogni paurosi”, che rimane inedito ufficialmente.
Il 3 giugno 2002 è entrato a far Ozzy per l’esecuzione di “Paranoid” di fronte alla Regina, la Famiglia Reale e di 12.000 membri del pubblico (oltre a milioni di telespettatori) sul prato di Buckingham Palace in un concerto per celebrare il Giubileo d’Oro della Regina.
Come uno degli scrittori di “Cambiamenti”, Tony ha ricevuto il suo primo Ivor Novello nomina quando la canzone ha gareggiato nella categoria Miglior Vendita UK Singolo del 2003 copertina rilasciato da Ozzy & Kelly Osbourne.
La prima parte del 2004 è stato speso in studio a lavorare su progetti personali, tra cui ultimando il materiale registrato con Glenn Hughes a Birmingham nel 1996, che è stato raccolto dal Santuario Record per un rilascio in autunno con il titolo “l’1996 DEP Sessions”. Tra questo, Tony e gli altri 3 membri dei Black Sabbath line-si è riunita, come il titolo atto per l’estate del 2004 Ozzfest negli USA.

Il tour è proseguito nel 2005, con un Black Sabbath tour in Europa a partire da giugno (tra cui spicca la performance del regno UNITO Download festival), e un altro titolo di slot Recordings da luglio a settembre. Il Iommi album solista ‘Fuse’ stato pubblicato nel luglio 2005. Con Glenn Hughes alla voce e Kenny Aronoff, batteria, l’album è stato registrato presso Monnow Valley studios di Monmouth, Galles, alla fine del 2004, sotto la capacità di produzione di Bob Marlette che aveva prodotto Tony il primo album da solista nel 2000.
Black Sabbath è stato introdotto nella UK Music Hall of Fame nel mese di novembre 2005. Il gruppo fu introdotto dalla Regina il chitarrista Brian May, e si è esibito ‘Paranoico’ alla cerimonia all’Alexandra Palace di Londra. Nel Marzo 2006, i Metallica introdotto Black Sabbath nella Rock & Roll Hall of Fame di New York. Durante tutto questo, Tony stava lavorando anche sulla sua radio di serie “Black Sunday”, per il regno UNITO del Pianeta Rock station.
Alla fine del 2006, Tony riuniti con Ronnie James Dio, Geezer Butler e Vinny Appice alla registrazione di tre nuove canzoni per il CD “Black Sabbath: The Dio Years”, che è stato rilasciato da Rhino nel mese di aprile 2007. Nel mese che precede il rilascio, il quartetto ha fatto un tour in Canada con il soprannome di “Heaven & Hell”, che si è conclusa con un evento speciale a New York Radio City Music Hall, poi rilasciato su CD e DVD. Un tour per gli USA, seguiti in aprile e Maggio, seguita da Europea per gli spettacoli estivi, Australia, secondo NOI eseguito, Asia e, infine, del regno UNITO, arena tour nel mese di novembre 2007, per un totale di 98 mostra in 9 mesi!
All’inizio del 2008, la band ha iniziato a lavorare su un nuovo Cielo e l’Inferno studio album, in uscita nei primi mesi del 2009. Durante l’estate questo è stato messo in attesa mentre i ragazzi hanno giocato sotto il ‘Metal Masters banner con i Judas Priest, per 17 mostra attraverso gli stati UNITI. Per coincidenza, la Rhino Records pubblicò un re-mastered cofanetto opera completa con Ronnie James Dio (“Le Regole dell’Inferno”).
Riprendendo da dove avevano lasciato, i ragazzi finito di scrivere e sono andato in studio in autunno per registrare il nuovo album. Mentre la posa dei binari a Rockfield Studios, i ragazzi hanno preso il tempo per unirsi a Tony come è stato insignito di una stella a pavimento a Birmingham Broad Street.
“The Devil You Know” è stato rilasciato nel mese di aprile 2009, ed è stato accolto da recensioni entusiastiche, i ragazzi sostenuto con un tour mondiale che ha dato il via in Sud America e ha concluso 47 poi nella Atlantic City, NJ, USA. Lungo la strada, la band ha registrato un DVD live at Wacken Festival in Germania. All’insaputa di tutti, al momento, questo video avrebbe un enorme significato come Ronnie salute improvvisamente aggravate e nell’autunno del 2009 è stato diagnosticato un cancro. Nonostante mettere su una tremenda battaglia e ‘ purtroppo scomparso nel Maggio 2010, il DVD di essere un doveroso omaggio a un grande talento.
Nel mese di ottobre 2009, il governo dell’armenia onorato Tony per il suo lavoro su “Rock Aid Armenia” la carità che ha avuto luogo circa 25 anni prima. Ha viaggiato a Armenia con Ian Gillan a ricevere la Medaglia d’Onore e mentre non è stato preso per alcune aree, che era stata ricostruita. Lui e Ian erano delusi di scoprire che una scuola di musica è stata l’unica istituzione ancora operativo in temporanea baracche di lamiera ondulata e hanno deciso di ottenere l’impianto di ri-costruito. Un singolo “Out of My Mind”, seguita con Ian e Tony, oltre a Nicko McBrain, hetfield, Jon Lord e Linde Linstrom. Questo ha avuto l’effetto di una raccolta di fondi, e il profilo del progetto, e successivamente rilasciato un album intitolato ” WhoCares’ di registrazioni rare per la causa.
Il 2010 è stato in gran parte spesi in studio a scrivere nuova musica, e lavorando alla sua autobiografia dello scrittore TJ Lammers. Da una conversazione casuale con Sharon Osbourne ha portato l’idea originale dei Black Sabbath a lavorare di nuovo insieme e si è incontrato con Ozzy, a Natale, per discutere le cose. Vecchiaccio era già scesa dallo studio ed è stato, inoltre, intende dare un andare, in modo che tutti hanno incontrato, tra cui Bill Ward, a Los Angeles, gennaio 2011 e ha trascorso un po ‘ di tempo a discutere la via da seguire.

La maggior parte del 2011 ha trascorso a lavorare su nuovo materiale e la pubblicazione della sua autobiografia “Iron Man” nel mese di ottobre che è andato a fare il New York Times best Seller. E ‘ stato dopo il malessere contemporaneo svolgimento di promozione per il libro che è andato per un check-up medico. Le sue preoccupazioni erano più che giustificato, come la rimozione di un linfonodo, ha confermato che lui aveva Follicolare (non Hodgkin) Linfoma. Il suo mai di sé, e nonostante sia in fase di chemio e radio terapia, scrittura per il nuovo Sabato album ha continuato nella sua casa studio di Ozzy e Geezer è venuto in inghilterra per un periodo di tempo prolungato, a causa dell’intensa la natura dei trattamenti.
Mentre in grado di affrontare il previsto tour Europeo, Tony aveva recuperato a sufficienza per giocare un vero concerto a Birmingham, insieme con titolo apparizioni al Download Festival Lollapalooza, il potente Sabbath sono tornati!
Nell’estate del 2012, Tony e Ian Gillan rilasciato un album (un doppio album, in realtà) sotto la WhoCares nome. Questo album sono presenti numerosi esemplari rari e b-side di tracce di Black Sabbath, Deep Purple, un paio di brani del Fuso album, e alcuni di Ian altri progetti. Il ricavato di questo album vantaggio armeno scuola di musica che l’originale WhoCares singolo fatto.
La registrazione di “13” è iniziata nel settembre 2012, a Los Angeles, con Tony che tornano a casa per il trattamento di ogni 8 settimane. Entro la fine dell’anno l’album è stato in grado e pronto per la miscelazione, terminata nei primi mesi del 2013.
Sfidando il suo corso di trattamento, Tony e i ragazzi partono per la Nuova Zelanda, l’Australia e il Giappone nel mese di aprile, la prima volta che era stato in questi paesi con Ozzy e si è rivelato un enorme successo.
Pubblicato il 10 giugno 2013 l’album, intitolato ‘13’, è stato un incredibile successo raggiungendo numero 1 negli USA, sorprendentemente, il primo Sabato album di farlo. Inoltre, abbiamo raggiunto la vetta nella maggior parte dei paesi di tutto il mondo, in gran BRETAGNA, stabilendo un record per essere di 40 anni, con un intervallo tra il numero 1, la più lunga di sempre!

Black Sabbath continued to play live gigs throughout the remainder of 2013, covering numerous countries and shows. This was inbetween Tony’s returning home for treatments. The band also made an appearance on the show “CSI: Crime Scene Investigation”, where they played the song “End of the Beginning”.
In January 2014, Black Sabbath made an appearance on the Grammy Awards show as presenters for Ringo Starr, and also winning a Grammy award in the “Best Metal Performance” category for the song “God is Dead?” from the “13” album.
The live shows shows carried on into 2014, with the gig in Hyde Park on July 4, 2014 being the final date on the “13” tour.

I Black Sabbath hanno continuato a suonare dal vivo in concerti in tutto il resto del 2013, percorrendo i numerosi paesi e spettacoli. Questo era tra Tony di tornare a casa per i trattamenti. La band ha anche fatto un’apparizione nello show “CSI: Scena del Crimine”, in cui hanno suonato la canzone “la Fine dell’Inizio”.
Nel mese di gennaio 2014, Black Sabbath, ha fatto un’apparizione ai Grammy Awards come relatori per Ringo Starr, e vincendo anche un Grammy award per il “Best Metal Performance” di categoria per la canzone “Dio è Morto?” “13” album.
Il live mostra svolta nel 2014, con un concerto in Hyde Park on luglio 4, 2014 essere l’ultima data del “13” tour.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *