I Giardini di Luglio 2018

Il Filarmonica romana scambia il suo solito teatro per la sua sede estiva all’aperto, nascosto nel rigoglioso parco di Villa Borghese . Il festival di quest’anno, intitolato Opus , è diviso in una serie di concerti (dalla musica classica a quella contemporanea, dal jazz all’etnia) e conferenze o incontri, la maggior parte dedicati a una certa nazione, fino al 14 luglio esimo . Gli spettacoli alla spina sono India / musica carnatica (3); Austria/ Ensemble di Spafudla (4); Malta/ Claude Debussy Tribute (5); Iran / Suvashun Novel & Persian Music (6); Corea / concerto multimediale (7); Slovacchia / Bratislava Guitar Quartet (9); Spagna / Flamenco (11); Swing Opera (12); Giappone / Portugal (13). Per ulteriori informazioni, vai al loro sito web.

Calendario dei concerti 2018

Lunedì 2 luglio

ore 20 – SALA CASELLA

LE CHITARRE DI PENNISI – Ensemble di chitarre Tempo Scaduto

Arturo Tallini Direttore

Musiche di Pennisi, Manzoni, Maderna e Petrassi

ore 21.45 – SALA CASELLA

CARTEGGIO – Imago Sonora Ensemble

Parole, musiche e disegni di Francesco Pennisi

Marcello Panni narratore

Martedì 3 luglio

ore 20 – SALA CASELLA

IL VIOLONCELLO

Simone Chiominto violoncello

Musiche di Bach, Cassadò e Hindemith

ore 21.45 – GIARDINI

INDIA – Musica Carnatica

Ganesh e Kumaresh duo di violini

Sankaranarayanan Ramani mridangam

Krishnaswamy Sankaararaman ghatam

Mercoledì 4 luglio

ore 20 – SALA CASELLA

SOLO JAZZ PIANO

Domenico Sanna pianoforte

ore 21.45 – GIARDINI

AUSTRIA – Erbario di suoni

Ensemble di Spafudla

Musica tradizionale austriaca in chiave moderna

In collaborazione con il Forum Austriaco di Cultura

Giovedì 5 luglio

ore 20 – SALA CASELLA

MALTA – Omaggio a Claude Debussy

Nicola ha detto soprano

Maya Irgalina pianoforte

Musiche di Debussy e Ravel

In collaborazione con l’Ambasciata di Malta

ore 21.45 – GIARDINI

OPERA GOURMET

Quando l’opera incontra i sapori e i profumi della tavola

Dario Ciotoli baritono

Laura Di Marzo soprano

Flavia Di Tomasso Violino

Claudio Martelli pianoforte

Venerdì 6 luglio

ore 18.30 – SALA AFFRESCHI

HO CORSO – SUVASHUN

Il primo romanzo scritto da una donna iraniana

Presentazione di Suvashun (Brioschi Editore),

romanzo del 1969 di Simin Daneshvar

contro Anna Vanzan Traduttrice, Tiziana Buccico giornalista e Francesco Brioschi editore

Modera Parisa Nazari

ore 20 – SALA CASELLA

IL SUONO DELLA FRATERNITÀ

Musica tradizionale persiana di Parviz Meshkatian

Ava Rostamian voce , Mohammad Reza Rostamian santur

Abdolreza Rostamian duduk , Hosna Parsa kamancheh

Reza Mohsenipour catrame , Hamid Mohsenipour tombak

Navid Mohsenipour oboe

ore 21.45 – GIARDINI

Wispers – LE LETTERE NON SCRITONO MAI, CANZONI MAI SANG

Ghazal Shakeri voce , Parisa Nazari letture

Reza Shoja Noori pianoforte , Hamid Mohsenipour tombak

Canzoni di Ghazal Shakeri e melodie dell’Iran in chiave fusione

In collaborazione con

l’Associazione Donne per la dignità,

L’Associazione culturale Alefba,

Broschi Editore e Taberna Persiana

Sabato 7 luglio

ore 20 – SALA CASELLA

COREA – Concerto multimediale

Gruppo di Danza DTM2

Lisa Naugle e Andrea Ordaz coreografie

John Crawford video dal vivo

Riccardo Santoboni elettronica dal vivo

Hyo Soon Lee soprano

Raffaele Schiavo voce e diplofonie

Leonardo Spinedi Violino

Kyung-mi Lee violoncello

ore 21.45 – GIARDINI

UN VIAGGIO ITALIANO – Voicello Duo

Luisa Cottifogli voce

Enrico Guerzoni violoncello

Un percorso dal medioevo ai giorni nostri, attraverso lingue, dialetti, melodie e ritmi variegati del nostro Paese

Lunedì 9 luglio

ore 20 – SALA CASELLA

LA MER MEDITERRANEE

Federica Bortoluzzi pianoforte

Musiche di Debussy, Albéniz, Granados, Colasanti, Xatzidakis e Liszt

ore 21.45 – GIARDINI

SLOVACCHIA – Bratislava Guitar Quartet

Miloš Slobodník, Yorgos Nousis, Radka Krajčová , Martin Krajčo

Musiche di de Falla, Zeljenka, Brouwer, Nousis, Godár e Duplessy

In collaborazione con Ambasciata della Repubblica Slovacca, Istituto Slovacco a Roma

Con il supporto dei fondi pubblici del Fondo per la Promozione dell’Arte – Partner principale del concerto

Martedì 10 luglio

ore 20 – SALA CASELLA

IL VIOLINO

Misia Jannoni Sebastianini Violino

Musiche di Bach

ore 21.45 – GIARDINI

FACILE DA AMARE – Lettere d’amore in più di 160 caratteri

Raffaella Misiti voce

Pino Perris pianoforte

Aldo Perris contrabbasso

Salvatore De Seta Batteria

Musiche di Gershwin, Porter, Trovajoli, Ellington, Ramirez, Piaf e Brel

Mercoledì 11 luglio

ore 20 – SALA CASELLA

ENSEMBLE PENTARTE

Marta Vulpi soprano

Stefano Cucci Direttore

Ensemble Pentarte

Musiche di Stravinskij, Cucci, Piazzolla, Gentile *, Sebastiani, Gershwin, Piovani, Morricone e Taggeo *

* prima esecuzione assoluta

ore 21.45 – GIARDINI

SPAGNA

Musica originale flamenca

Livio Gianola chitarra otto corde

In collaborazione con l’Ambasciata di Spagna e Crescentera Productions

Giovedì 12 luglio

ore 20 – SALA CASELLA

IL CLARINETTO

Edoardo Mancini clarinetto

Musiche di Berio, Donizetti, Kovács, Messiaen, Miluccio, Stravinskij e Sutermeister

ore 21.45 – GIARDINI

SWING OPERA

Arie d’opera in chiave swing

Chiara Osella mezzosoprano

Accordi Disaccordi

Venerdì 13 luglio

ore 20 – SALA CASELLA

GIAPPONE DUO HIBIKI ICHIKAWA e AKARI MOCHIZUKI

Musica tradizionale giapponese

Hibiki Ichikawa t sugaru shamisen

Akari Mochizuki canti popolari minyo

In collaborazione con Istituto Giapponese di Cultura

ore 21.45 – GIARDINI

PORTOGALLO Custódio Castelo duo

Musiche della tradizione del fado

Custódio Castelo chitarra portoghese siamese

Miguel Carvalhinho chitarra classica

Sabato 14 luglio

ore 20 – SALA CASELLA

AVANT PIANO TRIO

Rebecca Raimondi Violino

Urška Horvat violoncello

Alessandro Viale pianoforte

Musiche di Brahms, Sciortino * e Suk

* prima esecuzione assoluta

ore 21.45 – GIARDINI

UN GIOCO SOTTILE Germano Mazzocchetti Ensemble

Germano Mazzocchetti fisarmonica

Francesco Marini sax soprano e clarinetti

Paola Emanuele viola

Marco Acquarelli chitarra

Luca Pirozzi contrabbasso

Sergio Quarta Percussioni

Musiche di Mazzocchetti

_____________________________

Fino al 14 luglio esimo

Giardini della Filarmonica

Ingresso Via Flaminia, 118

filarmonicaromana.org

Rome Music Events

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *