The Price del produttore italiano Marco Barusso pubblica il nuovo video ‘My Escape’ | Heavy Metal Italiano

Il musicista e produttore italiano Marco Barusso ha presentato il video musicale per ” La mia fuga “, Il secondo singolo dal suo nuovo progetto solista” IL PREZZO

Tradimento, rabbia e liberazione sono le parole chiave di “My Escape”, secondo capitolo di una serie di cortometraggi legati al progetto “THE PRICE” di Marco Barusso e al prossimo album che tratta di relazioni patologiche umane.

Nel primo singolo “On the Edge of Madness”, interpretato da Enrico Ruggeri, il protagonista è braccato da una donna che lo spinge sull’orlo della pazzia – spiega Marco Barusso – con “My Escape” facciamo un passo indietro. Gli episodi non seguono un ordine cronologico. Questo nuovo video è, in effetti, una sorta di prequel che rende chiaro il retroscena. Con gli stessi attori (Antonio De Nitto e Marica Cotognini) e gli stessi personaggi alle prese con la fine di una relazione.

Come nel video precedente, Milano è di notte ed è l’ambientazione scelta da Vincenzo Ricchiuto, Francesco Collinelli e Davide Debenedetti (1111 FILM), che ha diretto e prodotto tutti i video di THE PRICE.

In “My Escape” c’è un cambio di scena e un cambio di sound e line up, in linea con l’intenzione di Marco Barusso di esprimere le sue disparate influenze musicali, coinvolgendo vari artisti nel progetto.

In “My Escape” le atmosfere oscure e angosciose che si possono ascoltare in “On the Edge of Madness” lasciano il posto a una forma più moderna ed energica di rock alternativo; con i resti del suono americano e degli echi del grunge.

Axel Capurro (cantante di Anewrage) è la voce grintosa di questo singolo; è il membro più giovane del progetto e membro permanente del live line di The Price. Insieme ad Amerigo Vitiello (voce e coro) e Claudio Sannoner (basso).

Alla batteria c’è Emiliano Bassi (Ermal Meta, Laura Pausini, 883) e Marco Barusso completa la scaletta su chitarra e tastiere. Il produttore, appare per un breve cameo nel video, dove suona in un club con il suo amico Kumi Watanabe (cantante e musicista).

Marco Barusso è un produttore, arrangiatore, chitarrista e tecnico del suono italiano. È noto per il suo lavoro con artisti mainstream italiani come Modà, Nek, 883, Edoardo Bennato, Eros Ramazzotti, Tazenda, Laura Pausini e anche artisti riconosciuti a livello internazionale come Lacuna Coil, HIM, Thirty Seconds To Mars, Coldplay, Jarabe De Palo.

Ha anche prodotto molti artisti come Pooh, Enrico Ruggeri, Edoardo Bennato, Roby Facchinetti e Riccardo Fogli, Benji & Fede, Après la classe, Danny Peyronel, Finley, Bianca Atzei, Gli Atroci, Heavy Metal Kids, Cayne.

Nel frattempo ha continuato il suo lavoro come session player, principalmente come chitarrista e bassista. Ha suonato su molti dischi e ha anche condiviso il palco con artisti come Paola Turci, Alexia, Danny Peyronel, Roby Facchinetti e Riccardo Fogli. È stato chitarrista e produttore della band inglese Heavy Metal Kids, con il quale ha suonato dal 2002 al 2010. Dal 2006 al 2014 è stato chitarrista e produttore del gruppo rock gotico Cayne, rifondato da Claudio Leo, l’ex chitarrista dei Lacuna Coil.

Dal 2012, Barusso insegna anche un corso sulle tecniche di sommatoria per ingegneri del suono presso il CPM di Milano. All’inizio del 2017 ha annunciato la nascita del suo progetto solista THE PRICE, che coinvolge numerosi artisti italiani con cui ha collaborato nel corso degli anni.

The Price del produttore italiano Marco Barusso pubblica il nuovo video ‘My Escape’ | Heavy Metal Italiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *